GIOVENTÙ IN MOVIMENTO

Molti migranti sono tentati di abbandonare il proprio paese di origine. Mettendosi alla ricerca di un futuro migliore, portano con sé tutte le loro virtù e il loro potenziale.

Con il Sinodo dei Vescovi 2018 la Chiesa ha contribuito ad approfondire la riflessione sulla realtà dei giovani migranti per trovare soluzioni adeguate nel rispetto della dignità della persona umana.  

Uniamo le forze per rendere le rotte migratorie sicure per tutti i giovani.

LEGGI IL DOCUMENTO

...molti giovani sono tentati di abbandonare la patria d’origine...

Papa Francesco

LA TRAGEDIA DEI BAMBINI MIGRANTI

Buona parte dei migranti è composta da minori, e spesso si tratta di minori non accompagnati. I bambini sono particolarmente vulnerabili poiché privi di un’adeguata protezione, si ritrovano ad affrontare l’esclusione sociale e subiscono gli effetti della disgregazione del nucleo familiare. I bambini costretti a migrare rischiano di subire abusi, discriminazione e violenza.

Che cosa possiamo fare per proteggere e integrare i giovani costretti ad abbandonare la propria casa?